Chiuso per ferie dal 30/7 al 6/8 compresi.
Lunedì o martedì (variabile) giorno di riposo.

il resto della settimana sempre aperti,
a pranzo e cena, Tel: 051.821273

Chiuso per ferie
dal 30/7 al 6/8 compresi.

Lunedì o martedì (variabile)
giorno di riposo.

Feriale:
12.15 - 13.45 e 19.00 - 21:30

Festivo:
12.15 - 14.00 e 19.00 - 22.00

Prodotti

Da diversi anni ormai, all’Osteria del Mirasole, si servono con orgoglio due particolari primi piatti della più autentica tradizione Emiliana campagnola: Il Tortellino alla crema di latte e la Tagliatella all’antico ragù di cortile.
Queste due ricette sono frutto di un appassionato lavoro di ricerca di Franco Cimini (chef del Mirasole) svolta sul territorio e convalidata da testimonianze, talune ancor viventi, di esecutrici di questi capolavori culinari.

Il tortellino alla crema di latte, raffinatissimo, altro non è che l’incontro, avvenuto quasi casualmente, tra la panna cruda affiorata e il piatto della festa, il tortellino.
Dai racconti di famiglie di casari, emerge che parte della retribuzione per il lavoro svolto in caseificio, fosse in prodotti dello stesso, e quindi, formaggio, burro, ricotta e panna. Nasce proprio in queste case, forse casualmente o forse no, l’idea di velare il piatto della festa con la preziosa crema.

Quest’autentica squisitezza è andata via via perdendosi, anche se, in isolati e fortuiti contesti, come all’Osteria del Mirasole, è sopravvissuta agli eventi e da sfoggio di sé in carta, omaggiante il Caseificio Sant’Angelo di Caretti. (cioè quello di famiglia)

La tagliatella all’antico ragù di cortile, invece, porta in grembo un’arte più sopraffina e cioè quella di far di necessità virtù. La reggitrice della casa, con molto ingegno e pochi mezzi, riusciva ad utilizzare frattaglie ed interiora degli animali da cortile, unite alla poca carne a disposizione, in un sapiente sugo per la pasta dalle diverse consistenze.

Nato da una imprescindibile esigenza di non sprecare assolutamente nulla, questo ragù della campagna, racconta di vite sacrificate al lavoro nei campi, e alla soddisfazione di ritrovarsi a tavola con i propri cari davanti ad un piatto molto povero, ma di grande gusto.

I Cofanetti regalo

Sull’onda emozionale data dall’essere custodi e riconosciuti fedeli riproduttori di queste ricette, nasce l’idea di confezionarne un corredo destinato alla regalistica di Natale (ma non solo). I cofanetti sono composti dai vari ingredienti necessari a cucinarsi a casa propria ,con grande facilità, i famosi piatti Emiliani riportati alla luce dall’Osteria del Mirasole.

I cofanetti contengono:

500 g di Parmigiano Reggiano stag. 24/26 mesi
250 g di tortellini freschi
250 gr crema al parmigiano reggiano e crema di latte
Una elegante formaggera in ceramica
Una grattugia in acciaio
Un coupon per usufruire di una visita guidata al caseficio per assistere alla nascita del Parmigiano Reggiano
Un coupon per uno sconto del10% per due persone per una cena all’Osteria del Mirasole.
La ricetta originale e lo svolgimento della stessa

Oppure

250 g di tagliatelle all’uovo
180 g di ragù di cortile
E tutto quanto elencato sopra !!!